Recensioni

QUANDO IL MIO BAMBINO SI E' AMMALATO

Un libro-viaggio indica la rotta ai genitori dei bambini malati di cancro

21 Giugno 2020 di Monica Triglia

C’è un libro coraggioso che tratta un tema duro. Si intitola Quando il mio bambino si è ammalato (San Paolo) ed è uno strumento importante per quei genitori che si trovano a dover affrontare una delle prove più difficili: il cancro che colpisce un loro figlio.

Gli autori sono Carlo Alfredo Clerici e Francesca Nichelli.

https://www.allonsanfan.it/2020/06/21/libro-clerici-nichelli/

UN LIBRO DI STORICA ATTUALITÀ: LA SFIDA, DI CARLO PATRIARCA

Sentendo parlare di parallelismi e differenze con i tempi della Spagnola, in questo periodo può giovare la lettura del libro La Sfida di Carlo Patriarca, edito da Rizzoli.

Milanese di adozione, classe 1960, Carlo Patriarca è autore de Il campo di battaglia è il cuore degli uomini (Neri Pozza, 2013) e La Sfida (Rizzoli, 2018), libro che nell’ottobre 2019 ha vinto ex-aequo il Premio Internazionale Città di Como come miglior romanzo storico.

https://www.sopravviverealcoronavirus.com/2020/03/06/carlo-patriarca-la-sfida-ai-tempi-del-coronavirus/?fbclid=IwAR3KQkuy6_STgvU5UD_GLMFWo61RR72X7cTIYS40sxpIG61jY01f5ltyif0

UN LIBRO SULLE SEPARAZIONI E IL DIVORZIO NEL RISPETTO DEI FIGLI

E' disponibile il volume "I miei genitori si dividono. E io? Separarsi e divorziare tutelando se stessi e i figli" di Armando Cecatiello e Carlo Alfredo Clerici. Edizioni Red!

Vivere felicemente una separazione. È forse un desiderio di chiunque affronti nella vita questo evento difficile. Questo libro propone una ricetta di sicuro successo sulla base delle più recenti prospettive legali e psicologiche. Nelle sue pagine fornisce infatti ai genitori che desiderano proteggere i figli dai possibili effetti della separazione, del divorzio e della cessazione della convivenza informazioni, consigli e strumenti pratici per porre fine alla vita di coppia nel modo migliore.

Ogni capitolo di questo libro è di semplice lettura ma è estremamente aggiornato ed efficace grazie all’esperienza degli autori; sono trattati gli argomenti più complessi e le questioni più importanti per i minori che si trovano in queste situazioni. L’obiettivo è offrire al lettore attento alla materia per interesse generale o motivi specifici, strumenti per comprendere e affrontare ciò che accade in una prospettiva di normalità, visto anche il fatto che la separazione è un evento molto comune nella società attuale.

Il volume è anche uno strumento utile a psicologi, assistenti sociali e formatori per affrontare i temi della separazione, del divorzio e della divisione nelle coppie non sposate.

Gli autori sono un giurista e uno specialista della salute mentale. Armando Cecatiello, avvocato matrimonialista del foro di Milano, da vent’anni si occupa di separazioni e divorzi in ambito giudiziale e stragiudiziale. Ha grande esperienza di ogni questione relativa al diritto di famiglia, dalle più semplici a quelle più complesse, dal punto di vista patrimoniale e relazionale, come quelle caratterizzate da violenze intra familiari.

Carlo Alfredo Clerici, medico specialista in psicologia clinica, psicoterapeuta, ricercatore di Psicologia generale presso l’Università degli Studi di Milano, da oltre vent’anni si occupa fra l’altro, dal punto di vista medico e della ricerca, di salute mentale in età evolutiva.

LA PSICOLOGIA CLINICA IN OSPEDALE. CONSULENZA E MODELLI D'INTERVENTO

Com'è possibile aiutare psicologicamente i pazienti con malattie fisiche durante le cure ospedaliere?

E questo lavoro funziona davvero ed è sostenibile nel servizio sanitario pubblico?

Questi sono alcuni tra gli interrogativi a cui cerca di rispondere il volume. Dedicato alla consulenza per la salute mentale in ospedale, offre gli strumenti per conoscere e comprendere la sofferenza che si accompagna alla malattia in un'ottica inedita e integrata, fisiopatologica, psicopatologica, psico-logica e relazionale. L'attività di psicologia clinica in ospedale è analizzata come punto d'incrocio fra soggettività del paziente e dell'equipe, oggettività della malattia e aspetti economici e culturali delle istituzioni.

Il lettore è accompagnato lungo un itinerario che, in modo innovativo, muove dai dati storici sul complesso dialogo fra psicologia clinica e medicina, affronta questioni teoriche come l'integrazione di prospettive cliniche multidisciplinari, per trattare infine le tecniche di consultazione e supporto applicabili in ospedale, sempre alla luce di casi ed esperienze cliniche reali. Il volume è uno strumento di formazione universitaria ma rappresenta anche una preziosa occasione di approfondimento e aggiornamento per tutti i professionisti della salute (psicologi e psicoterapeuti, medici e operatori sanitari attenti alla dimensione psicologica dei pazienti affetti da malattie organiche). I proventi dei diritti d'autore saranno devoluti all'Associazione Bianca Garavaglia che opera per l'aiuto e il sostegno di iniziative nel campo dei tumori dell'età pediatrica.

Questi i riferimenti del libro: Clerici CA, Veneroni L. La psicologia clinica in ospedale. Consulenza e modelli d'intervento. Il Mulino, Bologna 2014.

Disponibile in liberia e su Amazon